beauty
Beauty & Health

BB, CC, DD CREAM

Ecco cosa sono, quali sono le differenze e a chi sono più adatte.

Buongioooorno bellezze! oggi parliamo di BB,CC,DD cream e delle loro differenze. Facciamo un po’ chiarezza.

L’inverno è la stagione in cui tutti noi, indipendentemente dal tipo di pelle, abbiamo bisogno di una maggior idratazione e un maggior nutrimento causa anche, o forse soprattutto, dal clima più freddo che disidrata la pelle.

$12.99
End Date: Wednesday Dec-18-2019 6:32:58 PST
Buy It Now for only: $12.99 $15.99
End Date: Sunday Dec-22-2019 7:16:31 PST
Buy It Now for only: $15.99 $12.99
End Date: Monday Dec-2-2019 16:04:09 PST
Buy It Now for only: $12.99
Buy It Now | Add to watch list

E questo discorso va bene non solo per i prodotti skincare quali creme, sieri e via dicendo. Ma anche per i fondotinta.

PREMESSA

Io, ad esempio, ho una pelle mista che tende a lucidare nella zona T d’estate e che in inverno tende ad essere secca nella zona delle guance. Questo è il mio caso ma comunque tutti abbiamo bisogno di mantenere la pelle più nutrita d’inverno. Primo consiglio, è quello di applicare la protezione solare anche nella stagione fredda. Sì, perché protegge la pelle dagli agenti atmosferici, un po’ come mettiamo il burro cacao sulle labbra. La stessa cosa facciamola anche per la pelle del viso e delle mani.

Già questo step aiuta la stesura e la resa del fondotinta in questo periodo dell’anno ( e vi assicuro che funziona benissimo).

Ci tengo tantissimo a parlare sempre di skincare perché è il primo step per proteggere e rendere luminosa e sana la nostra pelle e per far sì che i prodotti che vi applichiamo rendano davvero come devono.

Ma passiamo al tema di oggi.

BB,CC,DD CREAM:COSA SIGNIFICA?

Queste sono le tre alternative al fondotinta se si vuole unire , alla coprenza(che comunque sarà più leggera rispetto quella di un fondo classico)una buona idratazione e, perché no, un effetto antiossidante e antige.

BB CREAM: ossia “Blemish balm”. Sì, perchè la bb cream è una crema che miscela, al suo interno, agenti lenitivi, idratanti e coloranti che consentono di idratare la pelle, eliminare le imperfezioni,uniformare l’incarnato e minimizzare le piccole rughette. Consiglio questa versione a chi ha la pelle più giovane e non troppo secca. Di solito, la formulazione è cremosa ma chi ha un volto più segnato potrebbe essere troppo pastosa la consistenza e, di conseguenza, evidenziare ciò che deve coprire.

CC CREAM: ossia ” color control cream”, ossia crema controllo colore che uniforma benissimo l’incarnato. Lo scopo è quello di coprire macchie scure della pelle, rosacea,in modo da ottenere un colorito omogeneo e uniforme e protetto dai raggi uv e dagli agenti esterni.

DD CREAM: ossia “daily defence cream” ossia una crema che unisce le proprietà appena viste delle due precedenti e aggiunge attivi antiage. La dd cream copre macchie, occhiaie, bufoli senza appesantire la pelle . Pensate che una variante di questa cream è quella autoabbronzante. Colorito sano , luminoso e…leggermente ambrato…favola no?

A CHI è ADATTA?

La BB Cream può essere un’ottima soluzione per la pelle secca delle più giovani. Importante è però individuare una formulazione delicata, che certifichi i principi attivi del fondotinta idratante. Solitamente le BB Cream contengono acido ialuronico, coenzima Q10 e vitamina C per garantire l’azione idratante. Applicarla è semplice: può aiutarti con l’uso di un pennello per le texture più fluide o in polvere e di una spatola per le formulazioni più cremose.

La CC Cream è il perfezionamento della BB Cream. In questo caso si va ben oltre il fondotinta idratante. La texture delle CC Cream (Correttive Colour Cream) arriva dal mondo skincare asiatico e promette un effetto nude sulla pelle, unito all’azione emolliente e nutritiva.

La CC Cream è il fondotinta per pelle secca perfetto dai 30-40 anni in su. L’effetto coprente è più evoluto rispetto a quello della BB Cream e riesce a mascherare correttamente anche gli inestetismi tipici della pelle secca. Importante in questo caso è scegliere un texture ricca anche di vitamine e antiossidanti come la vitamina E e dall’azione illuminante. L’applicazione può essere effettuata nello stesso modo in cui si applica la crema viso idratante; per le perfezioniste e esperte di make up, si può spalmare anche con pennelli.

DD CREAM

La DD Cream è consigliata come fondotinta per pelli secche e mature.

Solitamente la DD Cream prevede un fattore protettivo da raggi UV che parte da una protezione minima di 15 fino alla più alta che corrisponde a 50/50+. Le formulazioni della DD cream solitamente contengono un cocktail di attivi dall’azione antiossidante, nutriente e riempitiva per attenuare rughe e micro rughe, coprendo piccoli difetti ormai più evidenti come macchie cutanee, grana irregolare e colorito spento.

La DD cream sembra essere il prodotto perfetto per la pelle secca più matura: grazie alla formula ricca di antiossidanti, attivi antiage e protezione solare, crea una barriera di protezione contro gli agenti esterni. Per l’applicazione è preferibile l’utilizzo diretto con la punta delle dita, procedendo con movimenti circolari per far penetrare più a fondo il fondotinta.

Io spero che col post ” bb,cc dd cream” vi abbia aiutto a far più chiarezza.

Vi ricordo di iscrivervi al blog cliccando qui thebeautyplanet

Di segurimi sui social e su youtube. Qui l’ultimo video

Alla prossima bellezze!!!






Check out these Beauty & Health tips