Beauty & Health

Oligogalatturonani da estratti di mirto

Un anti age pazzesco per arricchire il vostro siero homemade.

Buongiooooorno bellezze! Oggi vi parlo degli oligogalatturonani da estratti di mirto, un antiage pazzesco che inserisco,a freddo, nel mio siero antirughe rimpolpante.

oligogalatturonani da estratto di mirto

COS’è

Gli OligoGogalatturonani dell’estratto idrolizzato di mirto (o Oligogalatturonidi), solitamente abbreviati in OG (o OGA), sono dei frammenti pectinici derivati dall’acido poligalatturonico (PGA). Vengono ottenuti dalle foglie del mirto comune, una pianta mediterranea molto diffusa in Italia, tra i simboli della Sardegna.

$12.99
End Date: Friday Jun-5-2020 13:37:43 PDT
Buy It Now for only: $12.99 $16.50
End Date: Tuesday May-19-2020 12:01:48 PDT
Buy It Now for only: $16.50 $24.50
End Date: Sunday May-31-2020 10:22:34 PDT
Buy It Now for only: $24.50
Buy It Now | Add to watch list

I BENEFICI SULLA PELLE

Questo potente attivo anti-rughe, supportato da test in vivo e vitro, aumenta la vita delle cellule dell’epidermide perché favorisce la longevità delle proteine; inoltre mantiene elastica la pelle e ne salvaguarda i tessuti (perché impedisce il fenomeno di glicazione, quindi evita che i tessuti si irrigidiscano).

Mantiene sane le fibre di collagene e l’elastina, favorisce la rigenerazione cellulare e migliora la comunicazione intracellullare .

Tutto questo si traduce in un’efficace prevenzione dei segni dell’invecchiamento. Non è irritante bensì ipoallergenico.

Quindi? Un potentissimo anti age:ANTI-RUGHE – ELASTICIZZANTE – RIGENERANTE – FAVORISCE LA LONGEVITÀ CELLULARE.

Risultati dei test clinici di efficacia:

i test di efficacia (in vivo e vitro) e le immagini sono realizzati dal produttore che ne detiene tutti i diritti

l’86% dei volontari sottoposti al test hanno evidenziato in 56 giorni:

  • fino al 30% di rughe in meno
  • superficie totale delle rughe ridotta fino a -39%
  • lunghezza delle rughe ridotta fino a -36%

Applicazione di crema con 4% di OligoGalatturonani di Mirto Flower Tales, 2 volte al giorno per 56 giorni sulla pelle del viso di 21 volontari di sesso femminile di età compresa fra i 51 ed i 63 anni.

Cosa sono esattamente gli Oligogalatturonani (Oligogalatturonidi)?

Sono i principali responsabili dell’attivazione del sistema immunitario (comunicazione intracellulare) e della rigenerazione delle cellule vegetali, quando queste vengono attaccate dall’esterno (un bruco, per esempio) o da agenti patogeni (come funghi e virus).

COME SI UTILIZZA

Vi riporto la scheda tecnica con i dosaggi.Poi, vi dirò, nel concreto,come utilizzarla per creare un siero come il mio.

Composizione (INCI): Aqua, Hydrolyzed Myrtus communis leaf extract.

Il prodotto è conservato con 0,7% di FENEX

Dosaggi: 1-4% aggiungere a freddo in fase C in pH 5-7

Solubilità: liberamente solubile in acqua.

Indicazioni: pelle matura con rughe

Applicazioni: prodotti viso anti-age e contorno occhi

Ora, per le spignattatrici seriali come me , la fase C è nota. Per chi si sta approcciando, la fase C di una preparazione è quella finale, detta anche “a freddo”. Ossia, quella fase, dopo l’emulsione di fase grassa e acquosa, in cui aggiungiamo gli attivi ce si possono aggiungere in questa fase (la maggior parte ma è tutto specificato nelle confezioni e sulle schede tecniche quando ne comprate uno).

Chi mi conosce da un po’ avrà sicuramente letto il post dove spiego come realizzare il mio siero viso antirughe, rimpolpante e idratante. E’ un concentrato puro di attivi e oli che fanno bene alla pelle. Spulciate nella sezione “discussione e spignatto” del blog e lo trovate.

Nella scheda tecnica, avete visto che le dose da aggiungere va dall’1 al 4% sul peso totale del prodotto (il mio è di 30ml).

Dopo aver preparato il siero, al momento della fase C aggiungo, sui miei 30 ml di prodotto finito, aggiungo 20 gocce di oligogalatturonani di estratti di mirto. Poi, mescolo con una spatolina, come faccio ogni volt che aggiungo un attivo al siero.

Se diminuite la quantità di prodotto finito o l aumentate aggiungete la giusta proporzione di og.

Spero vi abbia incuriosito parlandovi degli oligogalatturonani da estratti di mirto.

Vi ricordo di iscrivervi al sito flowertales per acquistare gli ingredienti per i vostri cosmetici homemade.

Iscrivetevi anche al mio blog thebeautyplanet

Seguitemi sui social e sul mio canale youtube.

Alla prossima bellezze!






Check out these Beauty & Health tips