picnic spring nails

Micropittura dedicata alle belle giornate primaverili che presto riassaporeremo.

Buongioooorno bellezze! Oggi vi mostro come realizzare le mie picnic spring nails, micropittura dedicata ai picnic primaverili.

OCCORRENTE

  • base protettiva
  • smalto argentato metallico
  • top coat matte ed effetto gel
  • acrilici colorati
  • pennellini: liner e striping

PREPARAZIONE

Per prima cosa stendo la base. Fatto ciò una volta asciutta, stendo due passate di smalto argentato metallizzato, attendendo un minuto tra una e l’altra. A questo punto, stendo il top coat matte e, una volta asciutto, comincio a disegnare.

$12.99
End Date: Tuesday May-5-2020 13:37:43 PDT
Buy It Now for only: $12.99 $16.97
End Date: Thursday May-21-2020 8:37:03 PDT
Buy It Now for only: $16.97 $12.99
End Date: Wednesday Jun-3-2020 16:32:15 PDT
Buy It Now for only: $12.99
Buy It Now | Add to watch list

MEDIO

  • sagoma beige della prima figura
  • creo le altre figure
  • creo l’ultima di spalle
  • dav

Per prima cosa, creo, con un beige non troppo chiaro ben diluito e lo striping, la prima figura. Parto, come sempre, dalla testa e creo il busto e il vestito.

Poi, allo stesso modo, ne creo altre due partendo sempre prima dalla testa( o dal cappello) e un’ultima di spalle.

Fatto ciò, con un azzurro piuttosto chiaro, creo una sorta di rettangolo non troppo preciso: la tovaglietta su cui siedono.

creo l’erba

Ora, con un verde ben diluito e lo striping, creo tante lineette una vicina all’altra per creare l’erba.

INDICE

  • verde chiaro e scuro e creo l’erba come fatto prima.

Ora, con due verdoni, uno chiaro e uno scuro, creo l’erba come fatto prima con lo striping.

ANULARE

  • creo la forma degli argini del fiume
  • creo l’erba sulla parte destra
  • con un verdone chiaro creo i cespugli

A questo punto, con un verde ben diluito e lo striping, creo gli argini del fiume, come vedete.

Con lo stesso verde creo l’erba come fatto prima, sulla destra. Infine, con il liner, picchietto sulla parte alta per creare i cespugli. Mixo nero e verde.

  • creo l’erba su mignoli e pollici

Infine, creo l’erbetta su pollici e mignoli.

DETTAGLI

  • coloro i vestiti dell figure
  • creo fili d’erba con un verde scuro
  • creo dei fiorellini a lato

A questo punto, comincio a colorare i vestiti delle figure, come vedete. Diluite sempre bene i colori.

Poi, con un verde più scuro, creo dei fili d’erba e, con il liner, gli alberi sulla parte alta, sempre picchiettando.

Infine, piccoli fiorellini a lato con viola e bianco, picchiettando con lo striping.

  • fiorellini sull’indice
  • coloro fiume e argine

Ora, sull’indice, creo tanti piccoli fiorellini con giallo, banco e viola. Più grandi sulla parte bassa, tanti puntini uniti in alto per creare la prospettiva.

Poi, coloro il fiume. Moltissima acqua e una punta di azzurro e coloro la parte a destra. aggiungo l’azzurro più scuro a coloro la parte bassa. aggiungo, poi, un pochino di verdino e coloro la parte attaccata agli alberi e amalgamo bene il tutto.

Con un verde molto chiaro,appoggiate il pennellino e create le ninfee verdi sull’acqua.

  • fiorellini su mignoli
  • e pollici

Infine, su pollici e mignoli, create dei piccoli fiorellini con la punta dello striping.

RISULTATO

  • una passata di top coat effetto gel

Una passata di top coat effetto gel voilà.

  • thebeautyplanet

Io spero che le mie picnic spring nails vi piacciano.

Iscrivetevi al blog qui thebeautyplanet

Seguitemi sui social e sul canale youtube

Alla prossima bellezze!!!






Check out these Beauty & Health tips